Manifestazione di interesse “Centro estivo Pinasca 2020”

Il Comune di Pinasca, in questo momento di difficoltà, sta valutando l’opportunità e le modalità di organizzazione un Centro Estivo 2020 sul territorio comunale, che possa dare la possibilità alle famiglie in questa estate 2020 di trovare un aiuto nella gestione delle giornate e ad ai bambini di ritrovare un rapporto di comunità con gli altri bambini a cui da mesi hanno dovuto rinunciare.

Le circostanze quest’anno non permettono a chi fino ad ora aveva organizzato in autonomia i centri estivi a Pinasca di offrire questa opportunità.

Le indicazioni della Regione Piemonte e le Linee Guida del Dipartimento per le politiche della famiglia impongono una stringente regolamentazione relativa all’organizzazione di centri estivi.

L’obbligo di ottemperare a tutte le disposizioni Anti-Covid, comporta utilizzo di personale formato e/o informato, di controlli sanitari e di una sanificazione degli ambienti utilizzati.

Il Comune intende avvalersi dell’aiuto di volontari e associazioni, ma attraverso un soggetto professionale a garanzia del rispetto delle norme a tutela della salute dei bambini.

Il Centro Estivo ospiterebbe ragazzi/e dai 3 ai 14 anni e sarebbe aperto in orario pomeridiano dal Lunedi al Venerdì dalle 14.00 alle 18.00.

Il costo indicativo a bambino dovrebbe aggirarsi intorno a 50€ a settimana.

Inoltre le spese sostenute per il centro estivo potranno essere rendicontate per la richiesta del Bonus per “l’iscrizione ai centri estivi e servizi integrativi per l’infanzia” previsto nel Decreto Legge n. 34/2020.

Al fine di capire le esigenze delle famiglie, si chiede alle stesse di comunicare il proprio interesse ad iscrivere il proprio figlio al Centro Estivo compilando il modulo scaricabile qui.

La compilazione del modulo non ha validità di iscrizione ma è solo uno strumento per rilevare le esigenze organizzative del servizio e dovrà essere consegnato entro il 16 Giugno 2020 via mail a: pinasca@comune.pinasca.to.it.