Indicatore di tempestività dei pagamenti

Sezione relativa all’indicatore di tempestività dei pagamenti, come indicato all’art. 33 del d.lgs. 33/2013

Il Dpcm 22/09/2014 consente alle Pubbliche Amministrazioni di dare attuazione all’Obbligo di Pubblicazione dell’Indicatore di Tempestività dei Pagamenti previsto dall’Articolo 33, comma 1 Dlgs 33/13, così come modificato dal DL 66/14.
La norma citata prevede:

la Pubblicazione, con cadenza annuale, di un indicatore dei propri Tempi Medi di Pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture, denominato “indicatore annuale di tempestività dei pagamenti”
a decorrere dall’anno 2015, con cadenza trimestrale, la pubblicazione di un indicatore avente il medesimo oggetto e denominato “indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti”.

2020
I trimestre: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento)
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a – (meno) 10,33

II trimestre: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento)
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a 3,08

Ammontare complessivo debiti e n. imprese creditrici al 30.06.2020 (cliccare qui)
Ammontare complessivo debiti e n. imprese creditrici al 31.03.2020 (cliccare qui)

2019

INDICE RILEVATO IN PIATTAFORMA CERTIFICAZIONE CREDITI – (meno) 5 giorni (scarica file)
INDICE ANNUALE: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento);
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a 12,42

I trimestre: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento)
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a 5,65

II trimestre: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento)
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a – (meno) 1,27

III trimestre: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento)
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a – (meno) 3,47

IV trimestre: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento)
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a 42,48

Ammontare complessivo debiti e n. imprese creditrici al 31.12.2019 (cliccare qui)
Ammontare complessivo debiti e n. imprese creditrici al 30.09.2019 (cliccare qui)
Ammontare complessivo debiti e n. imprese creditrici al 30.06.2019 (cliccare qui)
Ammontare complessivo debiti e n. imprese creditrici al 31.03.2019 (cliccare qui)

2018
I trimestre: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento);
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a – (meno) 7,40

II trimestre: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento);
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a – (meno) 1,18

III trimestre: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento);
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a 13,60

IV trimestre: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento);
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a 30,16

INDICE ANNUALE: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento);
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a 6,90

Ammontare complessivo debiti e n. imprese creditrici al 31.12.2018 (cliccare qui)
Ammontare complessivo debiti e n. imprese creditrici al 30.09.2018 (cliccare qui)
Ammontare complessivo debiti e n. imprese creditrici al 30.06.2018 (cliccare qui)
Ammontare complessivo debiti e n. imprese creditrici al 31.03.2018 (cliccare qui)

2017
I trimestre: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento);
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a – (meno) 13,64

II trimestre: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento);
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a – (meno) 0,21

III trimestre: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento);
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a 16,86

IV trimestre: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento);
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a – (meno) 17,75

INDICE ANNUALE: rilevazione completa (cliccare qui per scaricare il documento);
L’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a – (meno) 0,27

Ammontare complessivo debiti e n. imprese creditrici al 31.12.2017 (cliccare qui)
Ammontare complessivo debiti e n. imprese creditrici al 30.09.2017 (cliccare qui)
Ammontare complessivo debiti e n. imprese creditrici al 30.06.2017 (cliccare qui)
Ammontare complessivo debiti e n. imprese creditrici al 31.03.2017 (cliccare qui)

2016
I trimestre: l’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a – (meno) 13,45

II trimestre: l’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a – (meno) 7,02

III trimestre: l’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a – (meno) 2,79

IV trimestre: l’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a – (meno) 15,25

2015
I trimestre: l’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a 5,83

II trimestre: l’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a (meno) – 0,69

III trimestre: l’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a 1,40

IV trimestre: l’indice medio ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a – 18,95

2014: rilevazione completa dei dati (cliccare qui per scaricare il documento).
L’indice medio annuo ai sensi del DPCM 22.09.2014 è pari a (meno) – 2,39

2013: viene pubblicato l’esito della certificazione di cui al DL 66/2014 nella prima parte riferita, appunto, alle tempistiche medie dei pagamenti (cliccare qui per scaricare il documento).