Contributo per la frequanza dei servizi educativi per l’infanzia A.S. 2023-2024

Questa Amministrazione, con deliberazione della Giunta comunale n. 81 del 13.09.2023, ha stabilito di erogare dall’anno scolastico 2023/2024 un contributo economico per la frequenza ai servizi educativi per l’infanzia su base ISEE, alle famiglie residenti nel comune di Pinasca con figli frequentanti servizi educativi per l’infanzia dei bambini fino a tre anni, nel limite massimo di spesa di euro 8.000,00 complessivi.

Si precisa che, se le risorse messe a disposizione non dovessero essere sufficienti a coprire tutte le richieste, le stesse saranno proporzionalmente ridotte fino alla concorrenza del suddetto importo, secondo la seguente graduazione di contributo:

FASCIAREDDITO ISEE in €PERCENTUALE DI CONTRIBUTO COMUNALE APPLICATO ALLA SPESA SOSTENUTA
AOltre 25.000,010 %
BDa 20.000,01 a 25.000,0010 %
CDa 15.000,01 a 20.000,0015 %
DDa 10.000,01 a 15.000,0020 %
EDa 5.000,01 a 10.000,0025 %
FFino a 5.000,0030 %

Il contributo di cui trattasi verrà erogato a fronte dell’effettuata verifica della frequenza e della regolarità del pagamento, secondo la documentazione attestante il versamento delle rette di frequenza prodotte dalle famiglie, (sono esclusi dal contributo gli eventuali servizi integrativi come, ad esempio, ludoteche, spazi gioco, pre-scuola, ecc.) e non potrà eccedere la spesa effettivamente sostenuta e rimasta a carico dell’utente.

Per l’assegnazione del contributo le famiglie dovranno presentare al termine dell’anno educativo di riferimento e a seguito di presentazione entro il 15 luglio di ogni anno educativo di esplicita richiesta, nello schema allegato in calce.

La documentazione attestante l’avvenuto pagamento delle singole rette non presentate all’atto della domanda dovranno essere trasmesse inderogabilmente entro il 31 luglio di ogni anno educativo, pena la mancata contabilizzazione delle rette non documentate.

Ciò premesso, si invita a presentare, inderogabilmente entro il 15 luglio 2024, la domanda di richiesta del contributo, per l’anno formativo 2023/2024, in base alla quale si procederà all’erogazione di contributo.

Clicca qui per scaricare il modello di domanda